Miniera d’Oro della Guia Macugnaga

L’antica Miniera, aperta nel 1710, testimonia la storia dell’industriosa fatica dell’Uomo, intessuta di invenzioni già ritenute quasi magiche, pazientemente convertite in risorse strumentali di un’arte che fu insieme faticosissima ed ingegnosissima, praticata nel buio delle gallerie scavate nella montagna alla ricerca di una luce minerale brillante, colorata, viva …. l’oro.

La sua visita guidata consente di godere dello spettacolo naturalistico
delle grotte, dei cunicoli, delle gallerie scavate nelle più segnate vene
della montagna, in cui si rispecchia mirabilmente una tra le più
complesse vicende orogenetiche di tutte le Alpi.

Percorso di circa 40 minuti,
temperatura 9° C – umidità 97%,
 lunghezza 800 mt. completamente pianeggiante,
visitabile anche per persone disabili (carrozzine)

 

La miniera della GUIA è la prima miniera d’oro delle Alpi aperta alle visiteturistico-culturali ed è

 

“la prima miniera museo Italiana”

miniera-d-oro-della-guia-maccugnaga miniera-d-oro-della-guia-maccugnaga miniera-d-oro-della-guia-maccugnaga